Come Manutenzioni i Tappeti?

By in
Come Manutenzioni  i Tappeti?

Pulire lo zerbino sicuramente è un’operazione non proprio gradevole, ma da fare per evitare di contaminare anche i luoghi puliti. 

Non crediate che occorra tanto tempo per rendere uno zerbino sporco. Se si trova posizionato davanti alla porta d’ingresso o all’ingresso della vostra attività, nel giro di una settimana il tappeto dovrà essere pulito altrimenti si attaccherà ancora più sporcizia. Inoltre, se tenete lo zerbino sporco, non sarà più efficiente e chi varca la soglia porterà all’interno buona parte di sporco. 

Ecco alcuni consigli per pulire velocemente lo zerbino.

  • Per una pulizia a fondo dello zerbino, cominciate sollevandolo dall’ingresso e sbattetelo energicamente su entrambi i lati, sia da quello lungo che da quello corto oppure passateci sopra l’aspirapolvere. Dopo avere eliminato la polvere in eccesso, potete passare alla fase del lavaggio. 
  • Se lo zerbino è di gomma e delle giuste dimensioni,potete lavarlo in lavatrice a bassa temperatura senza strizzare, potete farlo in una bacinella con acqua e detergente oppure con acqua corrente in giardino;dopo qualche ora sciacquatelo e lasciatelo asciugare bene, quindi potete rimetterlo nell’ingresso.
  • Importante è spazzare accuratamente la polvere che si trova sopra lo zerbini, in modo da togliere quella in eccesso

Pulire un tappeto è quindi piuttosto semplice, che sia tecnico, personalizzato, asciugapasso o fuoriporta non importa … l’essenziale è effettuare la manutenzione periodicamente in modo da avere la vostra entrata sempre pulita

Affrettatevi dunque e cercate la soluzione migliore per pulire lo zerbino.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.